maggio 2

Patti educativi di Comunità: una significativa risorsa per le Istituzioni scolastiche, per i docenti, per gli studenti e per le famiglie.

collettivoPatti educativi di Comunità: una significativa risorsa per le Istituzioni scolastiche, per i docenti, per gli studenti e per le famiglie.
di Mario Di Maio

1.Premessa
Vorrei iniziare queste mie considerazioni sui Patti Educativi di Comunità citando due proverbi africani: “Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio” e “Se vuoi andare veloce, vai da solo. Se vuoi andare lontano, vai insieme“(Proverbio della Tanzania). Il fatto che questi “modi di dire” siano frutto della cultura africana è particolarmente significativo, in quanto indicano, come in quelle Società, l’aspetto comunitario è ancora molto importante. Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
aprile 25

In medio (non) stat virtus

halfIn medio (non) stat virtus
di Stefano Stefanel

                Ho insegnato per vent’anni nella Scuola media e poi per altri vent’anni ho diretto Scuole medie, sia inserite in Istituti comprensivi, sia aggregate orizzontalmente. Quindi la mia conoscenza dell’argomento è piuttosto professionale e non completamente culturale, probabilmente debole rispetto ai pareri che stanno affollando stampa e social sull’argomento. Purtroppo, tutto quello che so della Scuola media mi influenza molto nelle letture sull’argomento, portandomi ad individuare immediatamente chi scrive (a volte anche con argomenti interessanti) su un argomento che non conosce, rifacendosi spesso alla sola esperienza in suo possesso, che è quella che risale si tempi della sua adolescenza. Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
aprile 14

Ricordando Giancarlo

Giancarlo2012Ricordando Giancarlo
di Maurizio Tiriticco

Conosco Giancarlo da tanti anni! Non ricordo da quando. So soltanto che mi chiamò molti molti anni fa (anni settanta) a Forlì: lui era un maestro di scuola elementare ed io ero un professore di scuola secondaria, “distaccato” – era il linguaggio ministeriale – presso la cattedra di “pedagogia” del Prof. Raffaele Laporta alla Terza Università di Roma. Dove dovevo condurre attività di aggiornamento – l’espressione “formazione continua in servizio” non era ancora stata coniata – nei confronti di insegnanti di scuola secondaria, in ordine a tematiche che allora cominciavano a vedere la luce! Relative alla Pedagogia! Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
marzo 15

La crisi della guerra in Ucraina e il modello interculturale asistematico della scuola italiana

interculturaLa crisi della guerra in Ucraina e il modello interculturale asistematico della scuola italiana
di Domenico Ciccone

Una nuova emergenza che si profila nell’orizzonte della scuola italiana

Non è facile immaginare cosa potrà scrivere la Storia dell’Ucraina, dell’Italia e dei loro rapporti. Eppure l’Ucraina e l’Italia sono legati da una sorta di legame incomprensibile ma concretamente percepito e sfociato nientemeno nell’ immancabile leggenda che vuole “ ’O Sole Mio” come scritta ad Odessa, in una giornata gelida e nebbiosa nel 1898,  da Eduardo di Capua; l’autore giustificò l’ispirazione, piuttosto singolare, nell’ambiente naturale e nel clima di Odessa, molto simile a quello della città partenopea. Da questa giustificazione improbabile, l’alone di leggenda. Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
febbraio 26

Dove va il futuro e dove va la scuola

future schoolDove va il futuro e dove va la scuola
di Stefano Stefanel

                La storia ci racconta che dopo il passaggio di Napoleone sulla storia europea ci fu un tentativo molto autorevole e anche molto popolare di rimettere le lancette indietro attraverso il famoso Congresso di Vienna. L’innovazione napoleonica aveva stravolto l’Europa, ma si pensò di far finta che non ci fosse stata. La pandemia sta finendo (così ci dicono) o, comunque, viene percepita come riconducibile dentro sistemi di convivenza più normali di quelli in cui abbiamo vissuto negli ultimi due anni e, dunque, bisogna ripartire e bisogna farlo tenendo conto di quanto è successo. Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
gennaio 29

Scuola Futura – Il PNRR per la formazione di tutto il personale della scuola

formazion4Scuola Futura – Il PNRR per la formazione di tutto il personale della scuola
di Bruno Lorenzo Castrovinci

La scuola italiana e i suoi tempi, alle prese con una crisi organizzativa determinata dal sovraccarico di lavoro dovuto alle misure necessarie per contrastare e monitorare l’emergenza sanitaria in atto, con un virus che ora ha preso di mira gli studenti, rendendo difficile per tutti l’ordinario svolgimento delle attività. Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
gennaio 21

Iscrizioni all’anno scolastico 2022 -23 – Scadenza 28 Gennaio

sceltascuolaIscrizioni all’anno scolastico 2022 -23 – Scadenza 28 Gennaio
di Bruno Lorenzo Castrovinci

Tempo di iscrizioni al prossimo anno scolastico, una scelta per le famiglie che, entro venerdì 28 gennaio, devono iscrivere i propri figli.
Una settimana, quindi, per chi non ha già provveduto, anche perché quest’anno alle difficoltà della pandemia, si aggiunge la procedura online da effettuarsi con lo SPID. Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati
gennaio 20

Nascono gli Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia: diamo ancor più valore ai primi 1000 giorni dei bambini

orientamentiNascono gli Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia: diamo ancor più valore ai primi 1000 giorni dei bambini
di Paola Bortoletto

La Commissione nazionale per il Sistema integrato di educazione e di istruzione ha approvato gli Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia, presentandoli ufficialmente a tutti gl’interessati nella seduta in streaming del 6 dicembre 2021, proprio nel giorno in cui ricorrevano i cinquant’anni dalla Legge 1044 che istituì gli asili nido con la supervisione dello Stato (Legge 1044/1971). Continue reading

Category: articoli | Commenti disabilitati