gennaio 5

La “questione insegnanti” nella consultazione sulla Buona Scuola

unoLa “questione insegnanti” nella consultazione sulla Buona Scuola
di Antonio Valentino

I risultati della consultazione governativa sulla “buona scuola” (BS), riportati dal documento ministeriale del 15 dicembre 2014 “La BS. La consultazione”, non si discostano molto, per la maggior parte delle questioni considerate, da quelli attesi. Anche su alcuni aspetti chiave della questione docente, come la valutazione e il riconoscimento del “merito”. Continue reading

dicembre 23

Alcuni pensieri su alternanza scuola-lavoro e “canale duale”

resizeAlcuni pensieri su alternanza scuola-lavoro e “canale duale”.
di  Aldo Tropea

La giornata conclusiva della prima fase di dibattito intorno ai temi della “Buona scuola” che si è svolta a Roma il 13 dicembre scorso ha rappresentato una prima sistemazione della grande messe di contributi pervenuti dai diversi soggetti dopo il lancio della proposta ad opera del governo. A livello di orientamento generale credo si sia trattato di un buon lavoro, caratterizzato anche da un “clima” sorprendentemente positivo, quale ormai raramente è possibile trovare nel mondo della formazione, provato da decenni di incertezze, tagli ministeriali e veti sindacali. Continue reading

dicembre 19

Imparare la musica a scuola, cambia la scuola e la vita

chitarre7Imparare la musica a scuola, cambia la scuola e la vita
di Luigi Berlinguer

Innovazione e centralità dell’apprendimento, partendo dall’obbligatorietà della musica a scuola, porterà un grande beneficio nello sviluppo del cervello degli studenti italiani.

“La buona scuola va attuata” – lo ha affermato con molta enfasi Renzi, rivolgendosi alla platea dei componenti la commissione SCUOLA del PD – ed ha aggiunto: “siete voi. È la gente di scuola che deve attuarla. Troviamo 1000 persone che si dedichino operativamente a realizzare quest’obiettivo”. Continue reading

dicembre 6

A 18 anni fuori dalla scuola? Si può fare partendo dalla scuola primaria

untitledA 18 anni fuori dalla scuola? Si può fare partendo dalla scuola primaria
di Luigi Berlinguer

Non si può tenere a scuola i nostri ragazzi fino a 19 anni. È un grave danno che facciamo loro rispetto ai loro colleghi europei.

Questo problema era stato risolto con la riforma dei cicli che la restaurazione di destra nel Paese ha cancellato. Bisogna tornare a ristrutturare l’architettura scolastica riducendo, ancora una volta di un anno, il suo percorso. Continue reading

novembre 28

Cara Emma

grammaticaCara Emma
di Maurizio Tiriticco

Al convegno “Nulla dies sine linea” oggi 28 novembre sono stati presentati gli esiti di una iniziativa condotta in alcune scuole primarie della Provincia sull’apprendimento linguistico. Ho partecipato e ho voluto ringraziare gli organizzatori dell’evento, i professori Emma Nardi e Benedetto Vertecchi, Continue reading

novembre 27

Perchè un nuovo blog sui temi della scuola?

Nasce ANDISblog, per dare voce ai Dirigenti scolastici, per riflettere sul “come far bene scuola” oggi, per progettare la scuola di domani.
Crediamo che innescare il dibattito sui temi caldi della scuola, con gli occhiali di chi ha la responsabilità di promuovere e garantire il Successo Formativo degli alunni, possa far crescere professionalmente i Dirigenti scolastici a vantaggio di tutta la comunità scolastica. Continue reading

novembre 23

Buone pratiche (sperimentali) per una Buona Scuola

wikiBuone pratiche (sperimentali) per una Buona Scuola
di Giancarlo Cerini

La funzione delle scuole sperimentali

Molti dei nodi irrisolti contenuti nel documento del Governo oggetto di consultazione pubblica (“La Buona Scuola”) potrebbero essere affrontati ascoltando le esperienze più innovative messe già in atto in molte scuole del nostro paese. In fondo, la “buona scuola” c’è già, ma non fa sistema: sono realtà frammentate, isole disperse, che devono essere aiutare a fare arcipelago e poi a diventare terraferma, cioè una base solida per l’intero sistema scuola. Continue reading